Quali sono i punti di forza e i punti deboli di un deambulatore?

1
2
3
4
5
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Mobiclinic, Deambulatore per anziani, Escorial, Marchio Europeo, Alluminio, Marcatura CE,...
INTERMED - Deambulatore pieghevole autobloccante 2 ruote piroettanti e due autobloccanti
Deambulatore pieghevole in allumino, con 2 ruote e 2 puntali regolabile in altezza
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Mobiclinic, Deambulatore per anziani, Escorial, Marchio Europeo, Alluminio, Marcatura CE, Leggero,...
INTERMED - Deambulatore pieghevole autobloccante 2 ruote piroettanti e due autobloccanti
Deambulatore pieghevole in allumino, con 2 ruote e 2 puntali regolabile in altezza
Intermed
HEALTH Medical Fab
Mobiclinic
INTERMED Srl
HEALTH Medical Fab
Bestseller No. 31
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Bestseller No. 32
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Pieghevole e regolabile in altezza da cm 84 a cm 95Larghezza totale cm 61 - Lunghezza totale cm 60Larghezza interna cm 45,5 - Altezza sedile da terra cm 55
Bestseller No. 33
Mobiclinic, Deambulatore per anziani, Escorial, Marchio Europeo, Alluminio, Marcatura CE, Leggero,...
Mobiclinic, Deambulatore per anziani, Escorial, Marchio Europeo, Alluminio, Marcatura CE,...
RESISTENTE E LEGGERO: essendo in alluminio, potrà muoversi senza difficoltà e in sicurezza. Offre...REGOLABILE E PIEGHEVOLE: puoi regolare l'altezza di questo girello da 81 cm a 93 cm per adattarlo...COMODO: grazie all'impugnatura anatomica e al sedile imbottito, non è solo un comodo deambulatore...
Bestseller No. 34
INTERMED - Deambulatore pieghevole autobloccante 2 ruote piroettanti e due autobloccanti
INTERMED - Deambulatore pieghevole autobloccante 2 ruote piroettanti e due autobloccanti
Bestseller No. 35
Deambulatore pieghevole in allumino, con 2 ruote e 2 puntali regolabile in altezza
Deambulatore pieghevole in allumino, con 2 ruote e 2 puntali regolabile in altezza

Quando parliamo di deambulatori è naturale ci venga in mente una categoria di individui ben precisa e cioè le persone anziane. In realtà anche se per brevi periodi, ci sono altre categorie di persone che utilizzano il deambulatore. Che sia a causa di un temporaneo trauma o per un periodo post infortunio. Ad ogni modo il deambulatore può capitare a chiunque di doverlo usare. Negli anziani, l’uso è più comune poiché in età avanzata le gambe diventano più deboli e le persone reduci di malattie e patologie legate a questa età sono costrette ad aiutarsi con un piccolo supporto, almeno per mantenere un minimo di tonicità muscolare e di indipendenza fisica.

Fra anziani e persone infortunate, ci sono anche altre tipologie di problematiche che necessitano dell’utilizzo del deambulatore. Stiamo parlando dell’obesità che spesso è legata ad altri problemi come grossi traumi al bacino o alle gambe. E’ necessario che siano anche gli obesi a fare uso del deambulatore proprio perché sebbene la camminata possa stancare, il deambulatore scarica parte del peso sulla struttura e non sulle gambe, consentendo alla persona di camminare più spesso di quanto non farebbe individualmente e senza un supporto.

Ci sono comunque dei requisiti nel deambulatore da tenere in considerazione per effettuare una scelta idonea e bene pensata per le specifiche esigenze di ognuno. Coloro che soffrono di disturbi e hanno difficoltà nella camminata hanno bisogno del deambulatore anche per ripristinare una situazione di equilibrio. Infatti spesso si utilizza questo dispositivo medico per la riabilitazione. Non sapendo quale modello scegliere e quali sono i punti di forza del deambulatore oltre che quelli a sfavore, abbiamo stilato questa guida, cercando di chiarire al meglio la faccenda legata a questo dispositivo.

Criteri di scelta

Destinazione d’uso ( Luogo di utilizzo )

Prima di ogni cosa, per poter scegliere il migliore deambulatore, è necessario stabilire la destinazione d’uso, o quanto meno capire e pensare quale sarà il luogo dove la persona interessata utilizzerà di più il deambulatore, se in un luogo esterno oppure in un luogo chiuso.  Qualora la risposta sia dentro casa, la soluzione può essere il girello ma solo in caso di difficoltà medio bassa. Inoltre la casa deve poter rispondere adeguatamente alle misure del girello. Si tratta di un tipo di deambulatore semplice e abbastanza piccolo ed essenziale, ma ci sono comunque modelli più grandi di altri.

Prendiamo quindi prima le misure per capire se il girello po’ entrare facilmente all’interno di porte  e portoni di casa. Stabiliamo il grado di difficoltà motoria e se questo è più grave di ciò che pensavamo, cerchiamo un modello diverso che abbia almeno un sedile e che sia abbastanza semplice da utilizzare anche in autonomia.

Se la risposta è invece ad uso esterno, occorre considerare un deambulatore più resistente e massiccio rispetto ad un semplice girello. Per questa destinazione d’uso infatti sono per lo più usati i deambulatori con sedile e con tre ruote minimo, meglio quattro. Se il luogo dove la persona interessata utilizzerà il deambulatore ha un terreno impervio e difficile da percorrere, allora avremo bisogno di un deambulatore con le ruote grandi e con dei freni adeguatamente efficienti in modo da rendere semplice l’azione di bloccaggio dinanzi alle difficoltà. Pensiamo comunque che in centro urbano le barriere architettoniche sono abbastanza frequenti e che comunque anche se ci trovassimo in campagna non sarà raro imbattersi in qualche piccolo ostacolo come ramoscelli, buche sull’asfalto, ecc.

 Abilità motorie della persona e livello di difficoltà 

In base al livello effettivo di difficoltà motoria, occorre scegliere fra un modello o un altro. Se per esempio stiamo per acquistare un deambulatore per una persona anziana che ha una limitata capacità di movimento è bene prediligere modelli con ruote. Se la persona ha anche problemi di circolazione, cerchiamo un modello che tenga sollevate le gambe nel momento in cui c’è la seduta.  In caso di un buon vigore fisico e di una difficoltà limitata si può optare anche per un modello senza ruote, che l’anziano o la persona con altre difficoltà, in generale, possa usare anche fuori casa per fare una brevissima passeggiata da solo.

In base poi al tipo di abitudini della persona interessata e agli spostamenti che sappiamo dover fare in sua compagnia, cerchiamo modelli che siano pieghevoli oppure che abbiano la possibilità di chiudersi e di entrare all’interno di un bagagliaio di automobile. Se la persona è molto in difficoltà e cammina raramente, cerchiamo poi delle sedute ergonomiche che siano anche dotati di cuscini comodi e anti pieghe da decubito.

Vantaggi dei deambulatori

  • Maggiore autonomia ed indipendenza sia in casa propria che fuori casa: molte persone, come è naturale che sia, non amano farsi accompagnare in ogni spostamento ed essere quindi costantemente dipendenti da altre persone. Un deambulatore offre questo enorme vantaggio poiché fa sentire la persona libera di muoversi quando preferisce.
  • Sono chiudibili, pieghevoli e poco ingombranti: rispetto ai modelli di una volta, i deambulatori di oggi offrono l’opportunità di essere sistemati in qualsiasi luogo, casa automobile e comunque anche di essere sistemati in macchina per facilitare il trasporto.
  • Diffusi sia in negozi fisici che in negozi online: non è difficile reperire un deambulatore.
  • Materiali robusti e certificati. Durano nel tempo e non richiedono chissà quale manutenzione.  Spesso acquistarli è più semplice perché sono prescrivibili da un medico.
  • Disponibili in varie altezze e per tutte le corporature fisiche: persone esili, obese, con livello di difficoltà medio o alto.
  • Versatili e semplici da montare. Alcuni modelli hanno anche un cestino porta oggetti ed un sistema di bloccaggio che consente di reggere il deambulatore autonomamente senza doverlo mantenere con la forza delle braccia.

Svantaggi del deambulatore

Naturalmente oltre ai vantaggi, ci sono anche gli svantaggi da dover considerare.

  • I modelli a quattro ruote non possono essere chiusi e sono più ingombranti
  • Alcuni modelli non possono essere utilizzati in casa perché troppo complessi e difficili da far entrare all’interno degli ingressi di casa, fra le porte di una stanza o di un’altra e fra gli stessi mobili di casa.
  • Alcuni modelli necessitano di un supporto continuo anche di una seconda persona almeno per quanto riguarda il periodo iniziale, specialmente per il girello che per essere utilizzato con una certa semplicità deve essere usato di frequente.

Scelta finale dei deambulatori : considerazioni utili

Per far si che il deambulatore sia efficace occorre scegliere un dispositivo di qualità e quindi che abbia un prezzo idoneo e proporzionato alla struttura e alla qualità che ci aspettiamo dalla stessa. Oltre ad essere robusto e massiccio, durare a lungo ed essere utile nel supporto della persona, il deambulatore deve potersi guidare facilmente e rendere la persona, anziana o con trauma, indipendente.

Naturalmente nella scelta del migliori deambulatore online è conveniente affidarsi ai marchi più conosciuti e quelli certificati come dispositivi medici. I dispositivi migliori sono sicuramente quelli che hanno delle buone recensioni, ma spesso è utile non affidarsi esclusivamente a questo parametro, quanto a più fattori uniti che vi daranno un’idea generale del prodotto. Il prezzo ad esempio è un elemento che misura molto la qualità del deambulatore. Non affidatevi a prezzi troppo convenienti e guardate meglio l’utilizzo dei materiali e la garanzia se avete dei dubbi su prezzi eccessivamente bassi.  Fra i marchi validi che possiamo trovare online, ci sono sicuramente la Mobiclinic Antea e la Helavo. Si tratta solo di alcuni dei marchi che possiamo trovare su Amazon e che comunque non hanno prezzi molto differenti da altri prodotti che non riportano marchi particolari ma sono comunque certificati.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW

ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW

  • Deambulatore rollatore a quattro ruote delle quali le due anteriori piroettanti e le due posteriori...
2 Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso

Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso

  • Pieghevole e regolabile in altezza da cm 84 a cm 95
  • Larghezza totale cm 61 - Lunghezza totale cm 60
  • Larghezza interna cm 45,5 - Altezza sedile da terra cm 55
3 Mobiclinic, Deambulatore per anziani, Escorial, Marchio Europeo, Alluminio, Marcatura CE, Leggero,...

Mobiclinic, Deambulatore per anziani, Escorial, Marchio Europeo, Alluminio, Marcatura CE,...

  • RESISTENTE E LEGGERO: essendo in alluminio, potrà muoversi senza difficoltà e in sicurezza. Offre...
  • REGOLABILE E PIEGHEVOLE: puoi regolare l'altezza di questo girello da 81 cm a 93 cm per adattarlo...
  • COMODO: grazie all'impugnatura anatomica e al sedile imbottito, non è solo un comodo deambulatore...
4 INTERMED - Deambulatore pieghevole autobloccante 2 ruote piroettanti e due autobloccanti

INTERMED - Deambulatore pieghevole autobloccante 2 ruote piroettanti e due autobloccanti

  • Deambulatore pieghevole regolabile in altezza in alluminio
  • Altezza variabile da 76,5 a 94,5 cm
  • Peso 2,4 kg
5 Deambulatore pieghevole in allumino, con 2 ruote e 2 puntali regolabile in altezza

Deambulatore pieghevole in allumino, con 2 ruote e 2 puntali regolabile in altezza

  • Struttura in alluminio con 2 ruote e 2 puntali in gomma impugnatura in poliuretano.
  • Larghezza totale cm 56 - Lunghezza totale cm 50
  • Regolabile in altezza da 80 a cm 91
Back to top
Apri Menu
Scelta Deambulatore