Deambulatore ibrido: cos’è? Dettagli, fasce di prezzo e caratteristiche

1
2
3
4
5
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema...
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di...
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti
Drive Medical
Intermed
HEALTH Medical Fab
HEALTH Medical Fab
MOPEDIA
Bestseller No. 31
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
Deambulatore leggero adatto per uso interno ed esternoMeccanismo di ripiegamento per un facile trasportoPermettere un facile spostamento attraverso spazi stretti e una maggiore stabilità
Bestseller No. 32
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Bestseller No. 33
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di...
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema...
Pieghevole e regolabile in altezza da cm 80 a cm 90Larghezza totale cm 62 - Lunghezza totale cm 53Larghezza interna cm 43,5 - Dimensioni Piegato 84 x 10 x 62
Bestseller No. 34
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Bestseller No. 35
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti

Perché ibrido

Quando si parla di un deambulatore ibrido si fa riferimento a uno strumento per la riabilitazione costituito da una doppia struttura. Un dembulatore ibrido, infatti, è un incrocio fra un deambulatore rollator e una sedia a rotelle, in quanto possiede degli elementi propri ad entrambe le strutture.

Si tratta di una tipologia molto particolare di deambulatore che viene scelta per la sua praticità e multifunzionalità. Come ora approfondiremo, questo strumento possiede delle caratteristiche tecniche che lo rendono particolarmente funzionale e adatto a molti utenti in diverse situazioni riabilitative. Inoltre, la versatile struttura può essere utilizzata davvero ovunque grazie alla presenza di elementi utili a favorire la deambulazione.

Caratteristiche della struttura

Come detto, un deambulatore ibrido possiede degli elementi che lo rendono simile a un rollator da passeggio ma anche a una sedia a rotelle.

In questo senso la struttura è dotata di accessori specifici tra cui:

  • rotelle piroettanti
  • sedile
  • schienale
  • manici per la deambulazione
  • poggiapiedi
  • freno

Tali elementi contribuiscono a rendere questo particolare deambulatore uno strumento riabilitativo molto richiesto per la praticità che offre ma anche per il notevole confort che promette.

La presenza di manici e ruote consente di sorreggere la corporatura dell’utente in fase di movimento e durante la camminata, mentre il sedile imbottito e lo schienale permettono al paziente di sedersi e di essere trasportato da un accompagnatore.

In questo senso le ruote e i manici hanno una doppia funzione, ovvero quella di consentire la deambulazione in posizione eretta e quella di poter trascinare la struttura quando il paziente si trova seduto. Per questa seconda funzione contribuiscono anche i poggiapiedi che garantiscono un adeguato supporto in fase di seduta, per non lasciare le gambe senza un opportuno sostegno.

A questi elementi si aggiungono solitamente degli accessori aggiuntivi fra cui un vano o un cestello per riporre gli oggetti, degli scomparti per riporre una bottiglia d’acqua o l’ombrello.

Materiali di costruzione

Per quanto riguarda i materiali di costruzione con cui è fabbricato un deambulatore ibrido, bisogna sapere che questi possono essere differenti a seconda della struttura dello strumento.

Se il deambulatore è ripiegabile, solitamente vengono usati materiali in tessuto che meglio agevolano la possibilità di richiudere il deambulatore quando non viene utilizzato. Tuttavia esistono moltissimi deambulatori ibridi che presentano elementi imbottiti e in pelle come il sedile e lo schienale.

D’atra parte, il telaio può essere fatto in acciaio o in alluminio, due materiali molto resistenti e adatti a questo tipo di utilizzo. L’acciaio è maggiormente stabile a terra e più pesante, mentre l’alluminio è notevolmente più leggero per agevolare gli spostamenti.

Dati i materiali di costruzione particolarmente robusti e adatti a un utilizzo intensivo, si potrebbe pensare che un deambulatore ibrido sia anche molto pesante: non è così.

I migliori modelli riescono a conciliare la maneggevolezza con la leggerezza dello strumento, per un peso complessivo di circa 10 kg per i prodotti in tessuto e qualche kg in più per quelli realizzati in pelle.

I materiali particolarmente resistenti, inoltre, garantiscono anche una notevole portata massima allo strumento. I migliori modelli sono in grado di supportare corporature fino a 180 kg o anche più. La scelta del modello migliore deve essere sempre fatta considerando anche questo aspetto.

A chi è consigliato

Un deambulatore ibrido è particolarmente consigliato a tutti quegli utenti che si trovano in fase di riabilitazione ma anche a tutti coloro che siano affetti da una patologia che abbia limitato in parte il movimento degli arti inferiori.

Considerando che questo strumento si può utilizzare in due modi, ovvero in piedi e da seduti, si consiglia l’acquisto a chi abbia comunque una minima autonomia di deambulazione. In questo modo, infatti, l’utente potrà sfruttare la doppia funzionalità che offre il deambulatore ibrido per poter camminare e per potersi comodamente sedere ed essere trasportati.

Come si usa

L’uso di un deambulatore ibrido non è affatto complicato, in quanto viene impiegato proprio come un deambulatore classico ma anche come una sedia a rotelle per mezzo del trascinamento della struttura.

Questo tipo di deambulatore è l’ideale per supportare la persona durante una passeggiata, consentendo dei movimenti sicuri e stabili. L’utente, infatti, può avvalersi dei manici ergonomici e delle ruote multidirezionali per spostare il deambulatore in qualsiasi direzione voglia per una camminata priva di pericoli.

Tuttavia, qualora l’utente si sentisse particolarmente affaticato e decidesse di smettere di camminare, può comodamente usufruire del sedile. Basterà ripiegare la pedana poggiapiedi per trasformare il deambulatore in una sedia a rotelle.

Grazie al sedile, allo schienale e ai poggiapiedi, la persona avrà tutti gli elementi migliori per una seduta sicura e per un trasporto confortevole.

La presenza di un sistema frenante, inoltre, permette di arrestare le ruote sia in fase di camminata sia da fermi, per bloccare la struttura o per stabilizzarla sul terreno.

Quando utilizzarlo

Considerando che un deambulatore ibrido può essere utilizzato come supporto per la deambulazione ma anche come sedia a rotelle, si può immaginare come il suo impiego sia pressoché illimitato.

Ciò significa che si può utilizzare questo speciale strumento sia in ambienti chiusi che in ambienti aperti.

Dopo aver regolato l’altezza dello strumento e grazie alle ruote multidirezionali, infatti, sarà possibile spostare il deambulatore su ogni genere di terreno, liscio o sconnesso che sia, senza andare incontro a nessun pericolo. La struttura stabile garantirà sempre una buona sicurezza e autonomia di spostamento ovunque ci si trovi.

Inoltre, le misure non particolarmente ingombranti lo rendono uno strumento adatto anche agli interni, per muoversi liberamente anche dentro casa o in luoghi di riabilitazione.

Migliori marche

Quando si decide di acquistare un deambulatore ibrido, verso quali marchi bisogna orientarsi? Scegliere uno strumento certificato e di qualità è una garanzia per avere  a disposizione un prodotto sicuro e durevole nel tempo.

Fra i marchi migliori che producono deambulatori ibridi indichiamo: Kuyt, Antar, Nrs Healtcare, Aiesi, Mobiclinic, Uniprodo, Dash Express, Gima, Patterson Medical.

Fra questi prodotti è possibile trovare il deambulatore migliore per le proprie esigenze, che sia più o meno accessoriato e ricco di confort ulteriori.

Costo

Quanto bisogna spendere per acquistare un deambulatore ibrido?

Il costo di un deambulatore ibrido può variare da un minimo di 80 euro fino a circa 200 euro o più.

Laureata in Filosofia presso La Sapienza mi sono formata successivamente come copywriter presso la R.U.F.A. di Roma. Dopo diversi corsi di formazione in Social Media Marketing ho approfondito la scrittura per l’e-commerce advertising. Collaboro anche come articolista per alcune testate giornalistiche.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile

Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile

  • Deambulatore leggero adatto per uso interno ed esterno
  • Meccanismo di ripiegamento per un facile trasporto
  • Permettere un facile spostamento attraverso spazi stretti e una...
2 ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW

ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW

  • Deambulatore rollatore a quattro ruote delle quali le due anteriori piroettanti e le due posteriori...
3 Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di...

Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema...

  • Pieghevole e regolabile in altezza da cm 80 a cm 90
  • Larghezza totale cm 62 - Lunghezza totale cm 53
  • Larghezza interna cm 43,5 - Dimensioni Piegato 84 x 10 x 62
4 Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso

Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso

  • Pieghevole e regolabile in altezza da cm 84 a cm 95
  • Larghezza totale cm 61 - Lunghezza totale cm 60
  • Larghezza interna cm 45,4 - Altezza sedile da terra cm 55
5 MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti

MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti

  • Deambulatore regolabile in altezza, Deambulatore pieghevole per disabili e anziani con 2 puntali...
Back to top
Apri Menu
Scelta Deambulatore