Deambulatore, quanti tipi esistono? Guida completa e foto

1
2
3
4
5
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema...
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di...
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti
Drive Medical
Intermed
HEALTH Medical Fab
HEALTH Medical Fab
MOPEDIA
Bestseller No. 31
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
Deambulatore leggero adatto per uso interno ed esternoMeccanismo di ripiegamento per un facile trasportoPermettere un facile spostamento attraverso spazi stretti e una maggiore stabilità
Bestseller No. 32
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Bestseller No. 33
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di...
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema...
Pieghevole e regolabile in altezza da cm 80 a cm 90Larghezza totale cm 62 - Lunghezza totale cm 53Larghezza interna cm 43,5 - Dimensioni Piegato 84 x 10 x 62
Bestseller No. 34
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Bestseller No. 35
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti

Cos’è il deambulatore e a cosa serve

Che cos’è il deambulatore e a cosa serve? Questo apparecchio è a tutti gli effetti un dispositivo medico e si rende necessario in tutti quei casi di patologie che non permettono una deambulazione normale ed efficiente. Si tratta in sostanza di un sostegno per la stabilità delle persone che hanno bisogno di camminare e di farlo con la massima sicurezza e il massimo dell’equilibrio, che normalmente privi di sostegno è precario. Le ragioni, o per meglio dire, le patologie che sono dietro alle motivazioni di chi sceglie un deambulatore, sono innumerevoli.

Anche una semplice frattura delle ossa, un’immobilità del bacino, traumi agli arti inferiori, ma anche semplicemente arrivando ad un’età avanzata quando le gambe iniziano ad indebolirsi e si verifica un’atonicità muscolare, il deambulatore diventa necessario. E’ molto comune infatti nelle persone di età geriatrica, una condizione sfavorevole degli arti inferiori, per cui camminare diventa doloroso e comunque molto difficile. Nelle situazioni di incidenti e quindi anche nelle persone giovani, può essere necessario il deambulatore soprattutto nella fase di riabilitazione, ossia quando il corpo non è ancora guarito del tutto ma si sta facendo di tutto per rimetterlo in sesto.

Il deambulatore è essenziale anche per chi è in una grave condizione di obesità, chi ha subito traumi importanti, o semplicemente quando un paziente non è in grado di camminare da solo a causa di una temporanea mancanza di energia e di forza.
In base alla situazione specifica e al livello di disabilità della persona, possiamo distinguere diverse tipologie di deambulatore, che si rendono quindi specifici per ogni contesto e necessità. In questa guida, vedremo insieme quanti e quali tipi di deambulatore esistono e scopriremo le maggiori caratteristiche fondamentali del deambulatore cosi da poter scegliere quello più adatto alle nostre esigenze.

Tipi di deambulatore

I deambulatori naturalmente non sono tutti uguali . Per cercare di individuare il modello migliore per noi, guardiamo a diverse tipologie, o categorie. Le differenze che intercorrono riguardano essenzialmente la presenza di freni, il tipo di ruote, il sedile ecc..

Deambulatore con ruote

Il deambulatore con le ruote può essere disponibile a due ruote anteriori oppure a quattro ruote quindi sia anteriori che posteriori. I modelli con sole due ruote hanno in genere dei puntali nella zona posteriore. I deambulatori a 4 ruote invece possono avere un bloccaggio automatico, avere delle ruote piroettanti oppure fisse. Se si vuole un deambulatore semplice da utilizzare che abbia quindi semplicemente bisogno di essere spinto leggermente per potersi muovere, conviene puntare su un modello con ruote anteriori e posteriori.

Deambulatore senza ruote

Il deambulatore senza ruote è la tipologia più conosciuta oltre ad essere anche la più economica in assoluto. E’ costituita da una struttura super leggera e molto semplice che presenta all’estremità anche dei piedini anti scivolo che rendono il dispositivo molto più sicuro di quello che può sembrare. Proprio per la sua essenzialità e semplicità è la soluzione più semplice e meno costosa fra tutti i deambulatori. Naturalmente si tratta di un deambulatore adatto a casi semplici e quindi non va bene per coloro che presentano gravi difficoltà. Per poterlo utilizzare difatti occorre alzare da terra il deambulatore e spostarlo ad ogni passo che si compie. Nell’eseguire questo gesto si scarica il peso sul deambulatore ed in avanti . Si utilizza solo ed esclusivamente negli ambienti chiusi e quindi in casa, nelle case di riposo ecc. Non è adatto agli ambienti esterni.

Deambulatore con stampelle

Il deambulatore con le stampelle è importante in quanto consente di non caricare il peso del corpo sui polsi e sulle mani . Ha una struttura che in genere è fatta sempre in acciaio e riporta le stampelle sui due lati. Si tratta del dispositivo ideale per chi ha debolezza o traumi anche a livello delle braccia e non ha molta energia negli arti superiori tanto da riscontrare difficoltà nello spingere in avanti il deambulatore.

Deambulatore da passeggio

Questo genere di deambulatore è composto di sedile oltre che di ruote ed è pensato per le persone che sono molto debilitate sia a livello degli arti inferiori che a livello degli arti superiori. E’ possibile passeggiare seduti sul sedile oppure no ed utilizzare quest’ultimo solo quando lo si ritiene necessario. A differenza del modello senza ruote, questo tipo di deambulatore è specifico per ambienti esterni e quindi per chi ha bisogno di utilizzare un dispositivo di sostegno anche quando è fuori casa. La struttura è composta in genere di quattro ruote , molto stabili e fisse. Dietro il sedile c’è sempre una sbarra alla quale il paziente può appoggiarsi.

Scegliere anche in base agli accessori di un deambulatore

Ognuno dei deambulatori che abbiamo appena descritto può presentare a seconda del modello, degli accessori aggiuntivi oppure mantenere la propria forma e il proprio modello semplice ed essenziale. Naturalmente gli accessori contribuiscono a rendere l’utilizzo del deambulatore più pratico e maneggevole e a facilitare la vita e il movimento di chi lo utilizza. I deambulatori da passeggio sono i modelli che ne sono maggiormente provvisti. Un po’ meno provvisti di accessori sono invece i deambulatori senza ruote. I deambulatori che accompagnano i nostri cari fuori casa, che vogliono quindi passeggiare dovrebbero avere tutti quei comfort necessari ad evitare qualsiasi difficoltà. Le persone anziane in maggiore misura, hanno l’esigenza di avere qualsiasi cosa a portata di mano.

Iniziamo dunque dall’accessorio più importante in assoluto: i freni. Questi nel migliore dei deambulatori è posizionato ad altezza impugnatura in modo da rendere semplicissimo l’utilizzo ed immediata l’azione di blocco. Nel modello da passeggio, il deambulatore ha le due ruote anteriori piroettanti e le due ruote posteriori fisse. Il freno del deambulatore controlla in maniera super efficace la corsa quando si presenta una piccola discesa e quindi risulta un elemento di fondamentale importanza anche per il rispetto degli standard di sicurezza. Nel modelli pensati solo per ambienti interni, come il deambulatore senza ruote, il freno è inutile.

Vassoi e cestelli sono altri elementi di cui le persone che utilizzano il deambulatore hanno estrema necessità. In questo caso parliamo più di una questione di praticità poiché quando si ripongono buste della spesa , borse o altro il rischio è quello di compromettere l’equilibrio e di destabilizzare chi cammina.
I vassoi invece sono utili per appoggiare qualcosa, come bicchieri, chiavi  ed oggetti di vario genere da tenere a portata di mano.

I materiali di un deambulatore

Naturalmente se si parla di un dispositivo medico, non sarà possibile trovare deambulatori con materiali scadenti. Tuttavia, qualche differenza nella composizione dei materiali esiste e riguarda la scelta fra acciaio e alluminio che sono comunque entrambi materiali robusti e longevi, semplici da igienizzare e in grado di supportare il peso senza rischio di rottura alcuno.

Come si può facilmente intuire l’alluminio è più leggero, per cui viene impiegato per realizzare deambulatori semplici come quelli senza ruote e che si utilizzano per lo più in casa o in ospedale e nella case di cura. Per i deambulatori più importanti, come quelli da passeggio, il materiale più diffuso ed impiegato è l’acciaio che è molto più robusto ed è quindi utilissimo per poter affrontare la passeggiata all’aria aperta, sull’asfalto.

Qualsiasi sia il materiale dello scheletro del vostro deambulatore, il nostro suggerimento è quello di considerare anche imbottiture e altri elementi di tessuto che dovrebbero essere anallergiche e sempre atossiche soprattutto per chi utilizza il deambulatore quotidianamente.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile

Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile

  • Deambulatore leggero adatto per uso interno ed esterno
  • Meccanismo di ripiegamento per un facile trasporto
  • Permettere un facile spostamento attraverso spazi stretti e una...
2 ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW

ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW

  • Deambulatore rollatore a quattro ruote delle quali le due anteriori piroettanti e le due posteriori...
3 Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di...

Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema...

  • Pieghevole e regolabile in altezza da cm 80 a cm 90
  • Larghezza totale cm 62 - Lunghezza totale cm 53
  • Larghezza interna cm 43,5 - Dimensioni Piegato 84 x 10 x 62
4 Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso

Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso

  • Pieghevole e regolabile in altezza da cm 84 a cm 95
  • Larghezza totale cm 61 - Lunghezza totale cm 60
  • Larghezza interna cm 45,4 - Altezza sedile da terra cm 55
5 MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti

MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti

  • Deambulatore regolabile in altezza, Deambulatore pieghevole per disabili e anziani con 2 puntali...
Back to top
Apri Menu
Scelta Deambulatore