Un deambulatore per riacquistare l’autonomia: perché? Quando è consigliato?

1
2
3
4
5
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema...
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di...
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti
Drive Medical
Intermed
HEALTH Medical Fab
HEALTH Medical Fab
MOPEDIA
Bestseller No. 31
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile
Deambulatore leggero adatto per uso interno ed esternoMeccanismo di ripiegamento per un facile trasportoPermettere un facile spostamento attraverso spazi stretti e una maggiore stabilità
Bestseller No. 32
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
Bestseller No. 33
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di...
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema...
Pieghevole e regolabile in altezza da cm 80 a cm 90Larghezza totale cm 62 - Lunghezza totale cm 53Larghezza interna cm 43,5 - Dimensioni Piegato 84 x 10 x 62
Bestseller No. 34
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
Bestseller No. 35
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti
MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti

Quando si perde l’autonomia

In seguito a un trauma o a una patologia che ha colpito gli arti inferiori e ne ha limitato la funzionalità una delle conseguenze principali è la perdita dell’autonomia e la capacità di potersi muovere senza l’aiuto di un supporto.

In questi casi gli specialisti della riabilitazione consigliano l’utilizzo di un deambulatore per recuperare la forza alle gambe e alla muscolatura, e per ripredere normalmente la capacità di camminare senza l’ausilio uno strumento specifico.

La perdita di autonomia può implicare l’incapacità di camminare senza deambulatore o senza stampelle, oppure l’impossibilità di svolgere una passeggiata all’aperto senza rischiare cadute improvvise. La precarietà del fisico da questo punto di vista è la conseguenza principale legata alla mancanza di autonomia, una privazione data da patologie di vario genere che limitano la deambulazione.

Perdita di equilibrio e instabilità

Le caratteristiche principali della perdita di autonomia riguardano la mancanza di equilibrio e l’instabilità.

Un fisico che abbia subito un intervento alle gambe o sia affetto da una patologia che abbia inficiato le capacità articolatorie e motorie può comportare una grave perdita di equilibrio nella persona, con relativa paura di cadere e instabilità durante i movimenti. In questo senso il deambulatore può offrire un supporto che possa dare fiducia al paziente nell’eseguire le azioni legate alla deambulazione.

L’instabilità è data dalla mancata forza alle gambe e può sfociare in scivolamenti, in cadute improvvise e in traumi ulteriori che possono aggravare la situazione della persona in fase riabilitativa. La progressiva riacquisizione dell’autonomia motoria coinvolge tanto il fattore fisico che quello emotivo, legato alla paura di cadere e di farsi male.

Per questi motivi dovuti alla perdita di autonomia molti anziani preferiscono rimanere in casa piuttosto che uscire con un deamblatore adatto.

Il deambulatore consente di riacquistare autonomia?

Certamente si. Il deambulatore è uno strumento che mira alla riacquisizione dell’autonomia della persona nelle sue facoltà motorie, sia durante che dopo l’utilizzo. Per questo motivo il suo impiego è fermamente raccomandato in molti casi e affiancato ad una continua attività di riabilitazione. Un lavoro combinato tra adeguata strumentazione e corretta ginnastica riabilitativa è in grado di restituire l’autonomia perduta.

Bisogna tenere presente che il recupero del paziente può essere totale o parziale, a seconda della patologia ma in ogni caso l’uso del deambulatore in fase di camminata e di movimento è utile a conferire un’autonomia di deambulazione in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento ci si voglia spostare.

In questo senso il deambulatore è fondamentale per garantire un valido sostegno alla muscolatura, offrendo una autonomia adatta ad effettuare gli spostamenti in tutta sicurezza senza il rischio di cadere.

Quando è consigliato: tipologie di utenti

Il deambulatore viene consigliato a tutte quelle persone che debbano potersi spostare e camminare ma che siano impossibilitate a farlo a causa dell’autonomia perduta agli arti inferiori. Per questo gli specialisti ne consigliano l’uso in particolare a chi debba riacquistare la forza alle gambe e rinforzare la muscolatura.

L’impiego del deambulatore può essere consigliato in moltissimi casi e specialmente a chi abbia necessità di un supporto che possa garantire stabilità ed equilibrio durante i movimenti. In questo senso parliamo di anziani, ma anche di ragazzi, adulti o addirittura bambini che siano affetti da patologie limitanti.

Pertanto, nel caso di quelle persone che abbiano perso, temporaneamente o permanentemente, parte delle facoltà motorie questo strumento riabilitativo può essere fondamentale per spostarsi in maniera stabile con un’autonomia adeguata a garantire la sicurezza fisica ed emotiva all’utente.

Elementi utili per acquisire autonomia e sicurezza

Il discorso che riguarda l’autonomia comprende anche quello della sicurezza: uno strumento che riesca a garantire stabilità sarà capace di assicurare un’autonomia nei movimenti senza pericoli. La paura di cadere, specialmente in molti anziani, può essere molto forte e scegliere un prodotto che sappia far fronte a questo problema è determinante.

Quali sono gli elementi di un deambulatore deputati a garantire sicurezza e autonomia di movimento?

Sicuramente una struttura solida e ben costruita è in grado di garantire degli spostamenti stabili, consentendo all’utente di spostarsi in ogni ambiente, sia interno che esterno. Da questo punto di vista, se un deambulatore è ben costruito l’autonomia è illimitata in ogni ambiente si decida camminare.

Specialmente i modelli da passeggio sono fatti in modo tale da garantire degli spostamenti agevoli senza sforzare le gambe e senza affaticare il corpo. La presenza di ruote con un sistema frenante consente di poter uscire autonomamente senza essere accompagnati, usufruendo di una struttura efficiente e sicura.

Inoltre i manici rivestiti in gomma antiscivolo offrono una presa sicura sullo strumento, consentendo al fisico di essere ben sorretto con posture che agevolano l’autonomia nei movimenti.

Autonomia: buon motivo usare il deambulatore

La riacquisizione progressiva dell’autonomia in seguito all’uso del deambulatore, e in concomitanza alle sedute di riabilitazione, consente al paziente di riprendere stabilità ed equilibrio durante i movimenti. Questo obiettivo dovrebbe spingere molti utenti a utilizzare il deambulatore in vista di un risultato finale positivo e soddisfacente.

Purtroppo molte persone, specialmente gli anziani o i ragazzi, si scoraggiano e preferiscono non utilizzare questo strumento restando così chiusi in casa e privando il fisico dell‘esercizio necessario al rinforzo muscolare. L’obiettivo della riacquisizione dell‘autonomia in questo senso è una valida motivazione per trovare la forza emotiva e per avere il coraggio di intraprendere una fase riabilitativa che preveda l’uso di questo strumento.

Marche

In commercio esistono numerose tipologie di deambulatore progettate per garantire autonomia di movimento in ambienti esterni ed interni. Questi prodotti sono dotati di tutti i confort necessari per offrire una deambulazione efficiente e confortevole, garantendo degli spostamenti stabili e che sappiano garantire equilibrio e una sicura deambulazione al paziente.

Tra i marchi migliori di deambulatori  per riacquistare l’autonomia indichiamo: Drive Medical, Patterson Medical, Gima, Nrs Healtcare, Antea Med, Mobiclinic, Kometa, Helavo, Wimed, Termigea, Ggyd, Twl Ltd, Myjzy.

Quanto costa un deambulatore?

Il prezzo di un deambulatore è variabile. I fattori che incidono sul costo complessivo riguardano i materiali di costruzione, la realizzazione della struttura, la presenza di ruote e di accessori ulteriori che rendono lo strumento più o meno versatile ed efficiente.

I prodotti migliori hanno un costo che va dai 60 euro per i modelli più semplici fino a salire a 250 euro per i modelli da passeggio.

Laureata in Filosofia presso La Sapienza mi sono formata successivamente come copywriter presso la R.U.F.A. di Roma. Dopo diversi corsi di formazione in Social Media Marketing ho approfondito la scrittura per l’e-commerce advertising. Collaboro anche come articolista per alcune testate giornalistiche.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile

Drive Medical WA009 - Deambulatore con rotelle anteriori, richiudibile, vinile

  • Deambulatore leggero adatto per uso interno ed esterno
  • Meccanismo di ripiegamento per un facile trasporto
  • Permettere un facile spostamento attraverso spazi stretti e una...
2 ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW

ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW

  • Deambulatore rollatore a quattro ruote delle quali le due anteriori piroettanti e le due posteriori...
3 Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di...

Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema...

  • Pieghevole e regolabile in altezza da cm 80 a cm 90
  • Larghezza totale cm 62 - Lunghezza totale cm 53
  • Larghezza interna cm 43,5 - Dimensioni Piegato 84 x 10 x 62
4 Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso

Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso

  • Pieghevole e regolabile in altezza da cm 84 a cm 95
  • Larghezza totale cm 61 - Lunghezza totale cm 60
  • Larghezza interna cm 45,4 - Altezza sedile da terra cm 55
5 MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti

MOPEDIA - deambulatore pieghevole 2 puntali e 2 ruote piroettanti

  • Deambulatore regolabile in altezza, Deambulatore pieghevole per disabili e anziani con 2 puntali...
Back to top
Apri Menu
Scelta Deambulatore